L’allungamento delle ciglia fa male?

L’allungamento delle ciglia fa male?

Allungare le ciglia può provocare effetti indesiderati? Esistono delle controindicazioni? In realtà ci sono alcuni rimedi che permettono di evitare tutte le complicanze relative all’allungamento delle ciglia.

La prima cosa da fare per non incappare in spiacevoli effetti indesiderati è comprendere in cosa consiste l’allungamento delle ciglia e come viene effettuato questo trattamento. Tutelare la salute delle ciglia è fondamentale, per questo motivo è bene ricorrere a tutti gli accorgimenti necessari per evitare di rovinarle.

L’extension provocano la caduta delle ciglia?

L’allungamento delle ciglia, se non eseguito correttamente, può rivelarsi un vero e proprio nemico e causarne una rapida caduta poiché in questo caso andrebbe a danneggiarle e appesantirle. Un trattamento eseguito correttamente invece, garantirebbe un effetto eccellente ed affascinante senza andare a pesare sulle ciglia, quindi senza rovinarle o provocarne la caduta.

Per evitare questi inconvenienti è possibile ricorrere a rimedi di applicazione all’avanguardia optando per prodotti leggeri che non vadano e danneggiare le ciglia già esistenti. Inoltre al giorno d’oggi vi sono numerose ed innovative tecniche Eyelash extension che non intaccano assolutamente la salute delle ciglia.

Grazie a queste soluzioni è possibile ottenere maggiore volume ed infoltire le ciglia applicando prodotti sottili e leggeri che devono essere adoperati da mani esperte del settore. Si tratta dei metodi 2D, 3D, 5D e volume in grado di assicurare un perfetto effetto voluminoso e allungare le ciglia in modo assolutamente naturale senza alcun pericolo di rovinarle. In caso di ciglia secche e fragili, queste tecniche sono persino indicate per donare nuovamente allo sguardo intensità ed eleganza.

Questi metodi non prevedono controindicazioni e si differenziano da quelli comuni per via dell’assoluta leggerezza dei prodotti utilizzati. Naturalmente questi trattamenti devono essere effettuati da veri esperti per garantire il massimo dell’affidabilità e dell’efficacia. Per ulteriori informazioni continuate a leggere l’approfondimento in: extension ciglia controindicazioni.

Allungamento ciglia: quali accorgimenti eseguire?

Ogni trattamento per allungare le ciglia necessita comunque di importanti accortezze che permettono di prendersi cura in modo adeguato della loro salute. È bene dunque prediligere sempre ciglia sintetiche e sottili di alta qualità facendo attenzione ai materiali sintetici dalla scarsa praticità.

Vedi Anche:  Luce Pulsata

Particolare attenzione va posta inoltre alle colle che potrebbero risultare troppo aggressive poiché contenenti sostanze chimiche, andando di conseguenza ad appesantire e deteriorare le ciglia.

Una cattiva abitudine da evitare è quella di toccare e strofinare gli occhi. Anche il contatto degli occhi con il cuscino durante le ore di sonno può a lungo andare danneggiare le ciglia e indebolirle.

In seguito al trattamento di extension ciglia si raccomanda di evitare il contatto con l’acqua per almeno uno, due giorni. Quindi è bene rimandare il mare, la piscina o la sauna per non arrecare danni al lavoro eseguito.

Infine è assolutamente importante affidarsi a una professionista di Eyelash extension e diffidare da mani poco esperte poiché soltanto così si può essere certi di eseguire le corrette procedure ed optare per la lunghezza e lo spessore più idoneo al proprio tipo di ciglia.