You are currently viewing Polistirolo Come Isolante Acustico: Utilizzi ed Efficienza
  • Tempo di lettura:2 mins read
  • Categoria dell'articolo:Curiosità

Polistirolo Come Isolante Acustico: Utilizzi ed Efficienza

Il polistirolo come isolante acustico è un ottimo rimedio per diminuire i rumori provenienti dall’esterno e realizzare un’area domestica o professionale di massimo comfort. I manufatti in polistirene espanso infatti creano uno strato protettivo in aggiunta alla parete preesistente. Nel dettaglio ecco gli utilizzi e l’efficienza del polistirolo come isolante acustico.

Polistirolo caratteristiche

Il polistirolo risulta un materiale molto versatile e all’avanguardia per isolare acusticamente gli ambienti. Polistirolo Dove Si ButtaEsso è composto da carbonio, idrogeno e grandi quantità di aria. Un blocco omogeneo salda piccole perle trasparenti sottoposte a vapore acqueo. Un agente espandente lega gli altri elementi, formando un pannello trasparente, rigido e piuttosto resistente. Versatile e duttile, questo prodotto fa da “sandwich isolante”, garantendo l’isolamento acustico nelle aree frequentate quotidianamente. Sarà possibile fissare i pannelli di polistirolo sul soffitto, rivestire le pareti di casa o degli uffici, riducendo in maniera confortevole il rumore.

Sappiamo infatti che le semplici pareti trasmettono le onde sonore, propagandole nell’ambiente e facendole rimbalzare da uno spazio all’altro. Il polistirolo come isolante acustico invece ostacola questo propagarsi assorbendo l’energia sonora. Estremamente leggero, il polistirene risulta resistente al calore, rimane inalterato nel tempo ed è permeabile al vapore acqueo, quindi è traspirante. Questa caratteristica fa sì che il polistirolo eviti anche la formazione di spiacevoli muffe negli spazi domestici. In più, può essere utilizzato per rivestire anche grandi superfici, come interi fabbricati e capannoni industriali. I pannelli in polistirolo vengono smaltiti facilmente in discarica e sono completamente riciclabili.

Stai ristrutturando casa e hai del polistirolo da smaltire a Roma? Scopri il polistirolo dove si butta e come richiedere l’intervento di professionisti sul sito Discarica Roma!

Polistirolo come isolante acustico: come montarlo?

Rivestire pareti e soffitti con il polistirolo è facile. Basta scegliere i materiali giusti, capaci di insonorizzare gli ambienti alla perfezione. In particolar modo, bisogna isolare acusticamente le pareti divisorie interne, eliminando il diffondersi di qualsiasi tipo di rumore. A seconda dell’intensità del suono, è possibile acquistare vari pannelli prediligendo uno spessore più o meno doppio.

Vedi Anche:  Soluzione alla Calvizie

In commercio il polistirolo come isolante acustico è facilmente acquistabile. Basta prendere le misure giuste delle pareti da rivestire e munirsi di un collante universale specifico, che non intacchi la pittura. Quando il fissaggio del polistirolo isolante è ultimato, si procede a fissare uno strato di stucco per livellare la superficie, preparandola poi alla tinteggiatura preferita. Questa barriera antirumore diventa esteticamente bella e molto efficiente, una soluzione valida per garantire comfort in casa e negli spazi lavorativi.