You are currently viewing Mobili Vecchi Da Buttare: Come Fare?
  • Tempo di lettura:3 mins read
  • Categoria dell'articolo:Norme e Info Utili

Mobili Vecchi Da Buttare: Come Fare?

Chi ha traslocato o ha voluto semplicemente rinnovare l’abitazione o l’ufficio, si sarà sicuramente trovato a chiedersi come smaltire o riciclare mobili vecchi ormai da buttare e complementi d’arredo in legno. Ovviamente la soluzione non è mai quella di lasciarli per strada vicino ai bidoni dell’immondizia.

Hai dei mobili vecchi da buttare? Vediamo allora come si può fare, come funziona lo smaltimento e il riciclo del legno.

Mobili Vecchi Da Buttare: Come Funziona Lo Smaltimento Rifiuti Legno?

Smaltimento Rifiuti LegnoQuando non è possibile rivendere i mobili vecchi da buttare, da sostituire o che non si usano più, perché magari rotti o semplicemente troppo rovinati anche solo per essere regalati, bisogna rivolgersi a ditte specializzate idonee a farsi carico del loro corretto smaltimento. Si tratta infatti di rifiuti definiti speciali. Il legno con cui sono costruiti i mobili è trattato con vernici e quindi potenzialmente intriso di sostanze più o meno nocive che lo rendono inquinante e difficile da smaltire.

Quando si effettua un trasloco di solito la ditta che svolge il servizio può anche occuparsi di smaltire mobili e rifiuti ingombranti direttamente o grazie alla rete di contatti che certamente ha creato, avviandoli al trattamento migliore per la loro tipologia.

Se il materiale dei mobili vecchi da buttare non è indicato per il riciclo, due sono le alternative che si impongono in merito allo smaltimento rifiuti in legno. Può essere incenerito in appositi impianti producendo calore ed energia; oppure può essere messo in discarica, con tutte le conseguenze negative che ciò comporta. Infatti, da un lato lo spazio effettivamente occupato dalle discariche è in costante aumento e provoca disturbi e disagi alla popolazione dei territori interessati, dall’altro lato diventa fonte di inquinamento per i gas che vengono rilasciati nell’atmosfera, risultato del processo di decomposizione dei materiali organici.

Mobili Vecchi Da Buttare: Come Si Effettua Il Riciclo Del Legno

Riciclo Del LegnoTuttavia il legno, che è un materiale molto utilizzato, è anche facilmente riciclabile, perciò pensare al suo riutilizzo diventa l’occasione ideale per tutelare la salute del nostro pianeta e delle foreste. I mobili vecchi e gli arredi in legno possono così essere raccolti in apposite strutture e poi avviati agli appositi impianti di riciclaggio. Qui subiscono diverse operazioni. Il legno raccolto viene innanzitutto sottoposto a operazioni di pulitura e successivamente frammentato in pezzi piccoli, tipo scaglie.

Vedi Anche:  Perché gli Ultrasuoni per Piccioni Sono Efficaci?

Queste subiscono poi un ulteriore processo di pulitura che ha lo scopo di eliminare eventuali residui non legnosi, come chiodi o piccole pietre. Il risultato di tutti questi passaggi sono dei frammenti di legno minuscoli che vengono essiccati ed infine pressati a formare dei pannelli. Questi costituiscono la base per la costruzione di nuovi mobili o per la realizzazione di rivestimenti sia da interno che da esterno. Con il medesimo materiale si possono anche formare i blocchetti utilizzati nelle stufe per il riscaldamento delle abitazioni.

Gli impieghi del legno riciclato però sono davvero molti. Alcuni scarti della lavorazione possono essere utilizzati nelle cartiere, nei centri di compostaggio o ancora nel settore edile.