SKY Errore 35ab

SKY Errore 35ab

La mancanza di segnale che comporta l’interruzione del film o della partita che si sta guardando su Sky è uno dei più fastidiosi e che capita spesso agli abbonati. In questi casi, utilizzando gli strumenti di diagnostica del telecomando si può rapidamente trovare il problema, che è dato da Sky errore 35ab.

Quest’ultimo si verifica quando il decoder non riceve nessun segnale dalla parabola, per cause diverse, alcune che possono essere risolte in maniera autonoma, magari controllando i cavi, altre che richiedono l’intervento di un tecnico specializzato.

In questo caso la soluzione migliore è rivolgersi a Antennista Milano, per ottenere l’assistenza di un professionista affidabile e esperta che possa subito individuare quale anomalia o guasto impedisce la corretta visualizzazione dei programmi di Sky.

Antennista Milano per Correggere Errore 35 Sky

L’errore 35 di Sky può essere generato dal maltempo, come i temporali o un forte vento, che spostano la parabola, soprattutto quando non è fissata in maniera stabile. Uno spostamento dei cavi o il non corretto inserimento nel decoder possono portare a problemi di ricezione. Prima di chiamare un tecnico, si può provare a collegare bene i cavi della parabola al decoder, spegnere quest’ultimo staccare la spina e riaccenderlo di nuovo, per vedere se si ripristina il segnale.

 

Antennista Milano offre servizi efficaci e rapidi nel risolvere qualsiasi problemi con la parabola Sky, la ricezione dei segnali, la sintonizzazioni dei canali e aiutare il cliente a sfruttare al meglio il suo abbonamento.

Contattando Antennista Milano è possibile chiedere informazioni su come migliorare la ricezione dei canali e fissare un appuntamento con antennisti specializzati che vantano una lunga esperienza nel settore e possono effettuare tutte le attività necessarie per ripristinare le funzionalità degli apparecchi televisivi.

 

Errore 35 e sostituzione del cavo coassiale

L’errore 35 non appare solo sul decoder di Sky, ma anche su altri e si verifica quando sull’ingresso coassiale del ricevitore satellitare il segnale presente non è sufficientemente elevato per poter essere rilevato correttamente.

Tale tipo di errore consente di capire subito che l’assenza di segnale è dovuto ad un problema situato nel tratto che va dal bocchettone del cavo coassiale dell’antenna alla parabola.
S

e si provvede a collegare bene il cavo all’ingresso presente sul retro del ricevitore, ma il segnale non torna, bisogna chiamare un tecnico specializzato come quelli di Antennista Milano che possa sostituire il bocchettone o il cavo coassiale e ritornare a poter visionare le partite e gli altri servizi a cui il cliente è abbonato, in maniera perfetta.